Audio e Testi
 

TESTO

L'uomo in smart

E giunta ormai l'aurora, si spengono i lampioni
se sveglia già stressata, tutta quanta la città.
Le strade sò intasate, le facce sò incazzate,
un tizio in una panda se sta pure a smucinà.
Il fiume scorre lento, ormai non c'è speranza,
nel traffico bestemmia tutta quanta la città.
Solo và, un uomo in Smart!
E c'ha gli occhiali de Versace, la pelliccia sul giubotto,
c'ha le scarpe de Paciotti, e le tiene sul cruscotto,
guida scalzo a zig-zag, en velocità,
chissà n'do va, con quella Smart.
Guida come n'assassino per le vie del Tiburtino,
per raggiungè su cugino, pè piglirse n'cappuccino.
Nun se sa da dove vien, né dove va.
‘zzo sta a fa, con quella Smart.
Mortè mortè mortè, tacci tua.
va gridando ad ogni cosa, ai lampioni, ai pedoni,
pure a tutti noi coglioni, che la fila stamo a fa.
È giunta ormai la sera, imbocco in tangenziale,
che bello tutti insieme, stamo n'altra volta qua.
Le facce son le stesse, nell'altra direzione,
c'è il tizio nella panda che sta sempre a smucinà.
Vorrei cambià corsia, su quella d'emergenza.
Controllo lo specchietto, me sto quasi pè spostà.
Ecco arriva, l'uomo in Smart.
Sta arrivando a 130, c'ha due telefonini,
la cintura non la mette e canta pure Cremonini.
Ha speso 20.000 Euri, pè quella Smart.
Che tra le stelle sprinta e và!
E pensà che co gli stessi soldi,
ce se poteva comprà na macchina,
e non stressà l'umanità.
Ma chi è? ma chi c'è?
Anvedi! La polizia!
Gliè sottraggono i documenti,
damo inizio ai festeggiamenti,
pè la pattuglia superstar!
Glie fa un multone che gliè piglia il panico,
glie sequestra il mezzo meccanico,
il raccordo grida “Urrà!”
Addiè, Addiè, Addiè, Addio alla Smart!
E ringrazia la polizia, che te l'ha portata via,
così compri na Station-wagon, per lo meno puoi scopà.

TESTO

Pompa magna

Ciao tesoro ti sta bene il rossetto,se per caso te lo tolgo poi ...te lo rimetto
sei stupenda voglio offrirti la cena,mi auguro soltanto che non parli a boccapiena
sei stupenda sei piu' bella di una fata-abracadabra e ogni volta che ti vedo pendo
dalle tue labbra
sei sensibile,ogni cosa ti tocca ....e ti lamenti sempre che hai l' amaro in bocca
se vuoi ti prendo un chewin'gum lo scarto e te lo allungo...son sicuro che ti piace molto...
il gusto lungo...
io vorrei conoscerti da 1 a 10 ,1000 perche' non cominciamo dalle tonsille

io ti sposero' tra fiori di campagna ,quel giorno io ti avro' ti voglio in pompa magna
io ti sposero' ...ma non distrarti adesso e' un momento molto duro
che ti amo te lo giuro....amooooreeeeeee

non vuoi fare l' amore non importa so aspettare...ti insegno un altro gioco non ti preoccupare
e' un cruciverba...37 orizzontale c'e' scritto bocca piccola maschile singolare
se mi ami trova tu la soluzione...
se vuoi un aiuto pensa che e' il contrario di un boccone ...
lo so che l'hai capito sei geniale ..mica sciocca
per darmene una prova basta solo che apri bocca
ma certo che sei seria ,casta e pura come un giglio
non c'e' niente di male se ti tappo uno sbadiglio

rit:

io ti sposo...mantengo la promessa ...ricordati soltanto di non sbadigliare a messa
se mi ami me lo devi dimostrare...fai la prova qui in ginocchio come fossi sull'altare
sei piu' bella ...sei piu' bella in ginocchio
uh scusa non volevo t'ho ciecato un occhio....
e sul tuo viso ho disegnato una striscia ma ti giuro che fa bene ...
fa la pelle liscia.

2 ritornelli o anche 3 a seconda di quanto si vuole far durare la canzoncina.

TESTO

Ostia non Rio

Alle 6 io apro l'officina e come ogni mattina c'ho da lavorà
sabato e tutti vanno a ostia, a fa 'a spintoni e basta ...ma che c'andate a fa?
io sogno si d'andà in Brasil in spiaggia in riva al mar ....batida e carnaval...
e invece no ....a Ostia anch'io
ma Ostia non e' Rio ma Ostia non e' RIO

alle 2 me faccio un bel panino ...frittata e pecorino me fanno acidita'....
sto cosi'...buttato su un sedile ...e sogno che in Brasile io so 'n drago a rimorchia'
metto un samba' ballo fino al bar ...e' l'ora del caffe' corretto col fernet

non ce stressa'.....ma che c'entro io
se Ostia non e' RIO se Ostia non e' RIO

a Ostia c'ho la mia ragazza ....me la vedo gia sta in piazza che m'aspetta solo a me
e tutti dicono che e' cozza che non magna ma s'engozza ma vuol bene solo a me...
vuo' bene solo a me
e non e' bella forse e' vero ...nun c'ha il culo brasileiro ma de meglio non ce n'e'

5 o clock a du piotte(200) sul raccordo ,Schumaker dal cruscotto, fa segno d'affonda'
poi un crack.....me sa che ho esagerato....er turbo s'e' ingrippato a forza di zizzaga'
ma dimmi tu ...e porco giuuuu.....da quando sto con lei ...sto pistone me da guai...
mo 'ndo vai ....e ve lo chiedo io
ma Ostia non e' RIO ma Ostia non e' rioo

a Ostia c'ho la mi' regazza me la vedo gia sta in piazza che m'aspetta solo a me
e tutti dicono che e' cozza che nun magna ma s'ingozza ma lei ch'ha soltanto a me
vuo' bene solo a me ...e nun e' bella forse e' vero nun c'ha il culo brasileiro...
ma de meglio nun ce n'e' de meglio nun ce n'e'...
ma Ostia nun e' Rio per meeeee.

so' le 6 e guarda un po' il destino...se ferma un motorino....mentre sto a fa' pipi'
occhi blu ...capelli biondi ar vento...un corpo che e' uno schianto....
e viene dal Brasil..
ma che sara' st'anomalia ....e' 'nuomo come me...ma poi che vuoi che sia...
non se po' se ....mo decido io
e io ve dico addio....da Ostia me ne vado a RIO.

TESTO

Na balena

Tene nu culo e chesta manera non ne tene a culpa
un anno e' gia passato e come te si 'nchiattata
che sedere che sedere ah che sedere che sedere.....
na balena na balena..... eri acussi' caruccia e mo' pari moby dick
na balena na balena eri accussi' caruccia e mooooo....si moby dick.

TESTO

Letisia fa la violinista

Letisia fa la violinista e fa gli occhi dolci a me
letisia pero' sta insieme a un altro...e non e' bello...
letisia suona ancora per me...

letisia tu hai preso una swista e lui non e' l'uomo per te
letisia lo so sembro di parte .... ma mi han fatto le carte
letisia ...sarai tutta per me

ti ho visto suonare in un localino e il mondo e' venuto giù
gia mi ero arrapato ma poi l'hai baciato e lui chi e'?

che sfiga che ho io sono il tuo amor e quello mi ti porta via
non rinuncerò che tanto lo so
tra un anno verrai tu da me

letisia un anno e' passato e ancora fai l'amore con lui
le carte mi sa che hanno sbagliato e io che mi ero fidato
letisia .... ora faccio da me.

invito il tuo amico in quel localino e vai con la tequila bum bum
e quando e' ubriaco lo metto sull'auto ,lo lego co u spago ,di benza lo allago
ci metto persino un fiammifero in mano,un serpente a sonagli,che e' raro che sbagli,
gli metto una pialla vicino a una palla ,e nella mutanda un pirana che magna,
gli lego un coltello ad ogni sportello e dentro il cruscotto un bel candelotto
je buco l'airbags da destra a sinistra e in piu' pago un killer che poi lo finisca
gli libero il freno,lo getto nel vuoto ,sara' mezzogiorno....mezzogiorno di fuoco.

che sfiga che ho....si lui si salvo' e alla polizia mi denuncio'...ed io confessai
piu' sbronzo di lui...e quasi 20 anni beccai.

letisia fa sempre 'a violinista ed ora...e' sposata con lui..
ed io quaggiu non ho evasioni....mi rompoi coghioni....
letisia ....suona ancora per me.
letisia lo so oggi sto al fresco....ma ....tra vent'anni io esco
letisia sarai solo per meeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

TESTO

La placca

Nella vita c'e' un problema che riguarda la placca
fa puzzare il cavo orale di tremendissima cloaca
perche' io non conoscevo quella specie de salsa che se chiama dentifricio...
che si il dente ti lava ....che si il dente ti lava
la placca non viene via e' diventata ormai carie
e quando cala la noche me suicidio nella vasca
e lavai lavai e strofinai strofinai strofinai
ma c'e' un gran dolore sopre
perche' il dente me se scopre.....perche' il dente me se scopre.....
pure ho messo l'antiplacca non va via non se leva
pure ho messo ...l'acido muriatico la sera....
pure ho messo l'antiplacca non va via non se leva....
ce l'ho messo....si ma il dolore non se leva...neanche solo una sera.
ma io per levar la placca ho inventato una pozion
ho mischiato mastrolindo viacal e lisoform
me ricordo da bambino che non c'avevo lo spazzolito
e per toglierme laplacca me ce mettevo erdito ohohoh
me ce mettevo er dito.......

TESTO

Incontri ravvicinati con la terza tipa

PARAPPA PA RA....PARA PAR PPAPARA..
porca pupazza non c'ho mai una ragazza quanto so' brutto so' le 9e gia sto a letto..perché?
basta mi alzo m'improfumo e dopo esco....cosi?
ah gia prima che esco forse e' meglio che me vesto.....
chiamo un'amica mia che sta da'n amica sua che porta n'altra amica sua ...le porto tutte a casa mia...
TRE eh!
una e' bellissima e perciò la chiamo LUNA
l'altra un po' meno e percio' la chiamo l'altra....la terza non e' fica ..la chiamo TERZA TIPA
somiglia un po' a una Duna ...mi lancio sulla Luna
incontri ravvicinati con la prima tipa ....una tipa topa.....
incontri solo sognati perche' lei e' pudica ...non te la da mica ...
e in men che non si dica.... io me la piglio in der......
PARA PPA PA RA...PARA PARA PPAPARA.
porca pupazza laluna era calante ...scendo di livello non me ne frega niente
mi appecoro sull' altra ,mi sembra un po' più scaltra ....
a Luna la saluto ....mi butto su s'imbuto
incontri ravvicinati ....la seconda tipa e' peggio dell'amica
incontri ravvicinati con la seconda tipa che come la sua amica non te la da mica....
me la ripiglio in der....PARA PPA PARA.....
VABBE' HO CAPITO CHE TOCCA A TE
L'UNA E L'ALTRA SE NE SONO ANDATE TU MI GUARDI E MI DICI:" SIII"
CHE SCHIFO
incontri ravvicinati con la terza tipa ...meglio di una pipa
incontri ravvicinati con la terza tipa meglio di una pipa meglio di 2 pipe.....
ma di tre pipe noooooo aho
tre pipe so' tre pipe....
incontri ravvicinati con la terza tipa ....meglio di una pipa....
incontri ravvicinati con la terza tipa meglio di una pipa meglio di 2 pipe....
ma di tre pipe noooooo.....parap paaap arapra
TRE PIPE SO NA CIFRA SIIIIII

TESTO

Gnometto

Io stavo qui che stavo tanto bene ,mi stavo riposando e sei arrivata tu
sei arrivata insieme a Marilena ,quella tua amica scema che sembra un'autogru
m'hai detto - scusa .... m'hai detto scusa ...
volevo solo farti i complimenti per quello gnometto che c'hai li' sul petto
quello gnometto cosi' piccoletto e chi l'avrebbe detto che ispia tanto affetto
LO GNOMETTO HA FATTO EFFETTO E IO A QUESTA GNOMETTO
...GNOMETTO GNOMETTO.
Ti giuro amore che se gnometto..gnometto tutto mica un pezzetto
e quando t'o gnomettero' all'interno .. ti faro' vedere o' pateterno
gnometto 7 o 8 volte appena e poi gnometto pure a Marilena
insomma a lei je piace 'o gnometto ...e gnomettero'....
Gnometto per sempre sara' un pezzetto...indietro non ci tornera'.
il giorno dopo stavo cosi' bene stavo dormendo proprio perche' non c'eri tu
s'e' presen:tata solo Marilena ,pareva na balena...che l'hai mandata tu?
m'ha detto: "scusa?." ma d'detto:"scusa"....
"fammi vedere un po' quello gnometto che si dice in giro faccia quello strano effetto"
ma se gnometto pure a Marilena e c'ha un' amica scema nun se finisce piu'
LO GNOMETTO HA FATTO EFFETTO E IO A QUESTA GNOMETTO...
...GNOMETTO GNOMETTO
Ti giuro amore che se gnometto...gnometto tutto mica un pezzetto
gnometto 7 o 8 volte appena e poi gnometto anche all' amica scema
insomma a lei je piace o gnometto . ..e gnomettero'
GNOMETTO PER SEMPRE SARA' UN PEZZETTO..INDIETRO NON CI TORNERA'
....E ADESSO CIULA

TESTO

Famose i tranquillanti

caga....ma chi ti caga ....ma chi ti caga....ma chi ti caga......
famose i tranquillanti famose i flaconi di tranquillanti piamose un gin fizz coi tranquillanti piamose na coca cola coi tranquillanti
ieri stavo indietro ,oggi sto in avanti , non m'areggo impiedi perche' pio li tranquillanti
sogno un bel cannone ,che lo prendi ,lo accendi ma non c'ho manco 'na lira pe pagamme gli alimenti
famose due birre ,poi scendi giu' in pista ,io gia 'n ce vedo 'n cazzo ,asta la vista vai pure via....
vai pure via? ma come cazzo faccio fuori c'e' la polizia
c'e' lo spacciatore che viene dal quartiere,ma come faccio a chiedergli 2 extasi e 3 pere
lui lo sa che me chiamano "er tranquillo" ,che non c'ho na lira pe ' famme 'no spillo...
e ho pure fatto er botto....accappottatevillo ...
dimmi sai il mio nome siii e allora dillo..."tranquilloooooo" e tranquillanti e' il nome del mio sballo
famose i tranquillanti famose i flaconi dei tranquillanti
p'iamose un gin fizz coi tranquillanti ...piamose na coca coi tranquillanti
apri er tubo e poi aspira ...ogni notte n'atmosfera...
e poi stasera e' na caciara aho'
guarda li tranquillanti che c'ho
caga....ma chi ti caga......ma chi ti caga.....ma chi ti caga....
e mi ricordo i tempi in cui eravamo in venti a fasse i tranquillanti ora siamo in tanti e domani saremo
sempre di piu' ah ah
ba ba baciami piccina colla co - ca cola e l'aspirina......
c'ho voglia di comprare la coca ma e' inutile sognare qui la grana e' poca
dunque io ringrazio tutti quanti specie mio fratello che m'ha dato i tranquillanti
a me me piace l' estasi perche' t'aumenta i sentimenti
dice che me costa dieci sacchi oppure venti, poi la birra e so' 30....
se entro c'a' pischella semo in 2 e so' 60
basta....p'io na decisione .....portare i tranquillanti alla nazione e' la mia missione
se te vuoi fa' 'no sballo fatti avanti
vie' tra gli ignoranti....fatte i tranquillanti.....

TESTO

Brutta

Eri una cozzina mai nessuno te diceva:"come sei carina"
oggi hai 38 anni e non e' cambiato niente ,anzi hai perso pure qualche dente
tutte le tue amiche c'hanno l' uomo col ferrari
so' molto piu' fiche ,ti guardi nello specchio e non ti senti alla loro altezza
infatti non te se cacano de pezza
brutta ammazza quanto sei brutta ....sei arrivata alla frutta non te se po' guarda'
me l'ha detto Mario, c'hai provato anche con lui quand'era in seminario
pure i preti hanno strillato quando t'hanno vista.... A MARIO ....
VAI A CITOFONARE ALL' ESORCISTA... che questa ce pista.
brutta ...mortacci quanto sei brutta...puzzi piu' de na caciotta
fatte disinfetta'
c'e' allegria di la ' in salotto ma nessuno te se caga se te ne vai
sei cascata hai fatto er botto si lo so che stai a pezzi mo' te chiamo er carrattrezzi
e arriva..
brutta....
il chirurgo all'ospedale dice che per te ci vuol la plastica facciale
poi te guarda meglio e strilla :" nun t'avevo visto....so' un chirurgo mica Gesu' Cristo" ....per terra se butta
brutta mortacci quanto sei brutta .... rinchiuditi dentro a 'na grotta
che dopo ce buttamo er gas
brutta mortacci quanto sei brutta c'e' Dario Argento che aspetta.......
te vuole scrittura'

TESTO

Big Jim

Stavo giocando co' BIG JIM dint'a lo giardin
me lon so perso e non me ricordo addo' stavo
int'e fiori int'o prato int'o grano
certo che ' e' proprio strano perche' non me dai na mano
A CERCA? A CERCA?
te lo ricordi BIG JIM come'e' gross si?
nun e' possibile che s'e' perduto in giardino
int' e fiori into' prato into' grano lo cerco da stamattina ..
per me l' ha fottuto mia cugina...che bucchina
e' gia' la terza volta...che la cornuta e mia cugina
me viene a casa e se fotte o' big jim..
ma mo' me fa ' ncazza' per che' questo era speciale
...non era il big jimmo normale......era.....
BIG JIM che sotto il maglione ,tene il pulsante che lo spingi e gli cambia la faccia
e gli fa muovere le braccia.
ma mia cugina non lo sa che al big jim...
io gli ho montato la modifica sotto al bottone...che di solito
gli muoveva le braccia... E ORA CAMBIA LA FACCIA
...ma gli s'addrizza un po' pure lo cazz'
a me mo'mi dispiace che non c'ho piu' il mio big jim
pero' sono contento perche'
stasera io mi vendico ,co' quella strunza di mia cugina
che m'ha fottuto per 3 volte... pero'...il mio...
BIG JIM le chiava tutte le BARB I E
e questa notte le violenta tutte le bambolotte....
tanto so' tutte mignotte
big jim prima che sia mattino...in quella casa avra' combinato un casino
dalla soffitta fino alle stalle e mo' voglio vede'
...se mia cugina rompe ancora le palle.

TESTO

Ancona

E' notte alta e sognu in viaggio, e sto a veni' da te a Viareggio
senza di tia mi sento mogio, e come arrivo te l'appoggio
il mio amico Angelo mi ha dato le indicazioni per la strada buona
ma dopo 8 ore che guidavo leggo ...
Ancona Ancona Ancona
ma che cacchio c'entra Ancona ...
non sta mica sul versante del Tirreno.... AHHHH (coro siculo lungo)
era meglio che partivo con il treno AHHHH (coro siculo sempre lungo)
anzi se incontrassi Angelo ci direi: "ma che minchia di indicazioni che mi dai?"
E' gia mattina e io mi sveglio... mi chiama Angelo per sbaglio
mi dice...:"prendi l'autostrada... cje e' tutta dritta e forse e' meglio..."
tutto il casino fatto per trovare... u cazzu de casello autostradale
e dopo 8 ore e mezzo che guidavo leggo...
Ancona Ancona Ancona
ma che cazzo c'entra Ancona non sta mica sul versante del Tirreno AHHH (breve)
era meglio che partivo con il treno... (AHHH) sempre breve
e soltanto dopo un mese e mezzo che giravo...
ho cominciato a sospettare amore mio che tu tanto tanto non mi volevi vedere...
ho girato tutta Italia e quel che e' peggio... e' che tu ti chiavavi Angelo a Viareggio

Contattaci:

Invia

Newsletter

ISCRIVITI